Il 23 Febbraio 1903 Cuba affittò la Baia di Guantanamo agli Stati Uniti d’America “in perpetuo”.