29 Settembre: Clinton ammette l’esistenza dell’Area 51

Il 29 Settembre 1995 Il presidente degli Stati Uniti d’America, Bill Clinton, ammise pubblicamente per la prima volta l’esistenza della base segreta militare denominata Area51, situata in Nevada.