08 Settembre: la Tonquin salpa da New York e gli uomini di Astor fondano Astoria in Oregon

Il 08 Settembre 1819 la Tonquin salpò dal Porto di New York con a bordo 33 impiegati della appena fondata Pacific Fur Company di John Jacob Astor. Dopo sei mesi di viaggio attorno al Sud America, la nave risalì fino alla foce del fiume Columbia, e gli uomini di Astor fondarono la città di Astoria.

La città di Astoria oggi

Astoria si estende su una superficie di 26,18 kmq, per una popolazione di poco inferiore ai diecimila abitanti. È situata nei pressi della foce del fiume Columbia, dove lo stesso corso d’acqua si incontra con l’Oceano Pacifico. Per la precisione, la città è ubicata sulla sponda meridionale del fiume.

Astoria: piccola ma detentrice di due prestigiosi record

Astoria è una piccola città appartenente allo Stato di Washington e detiene due primati: 1) essendo stata fondata nel 1811, fu il primo insediamento stabile degli Stati Uniti sulla costa del Pacifico; 2) Astoria fu la prima città ad avere un ufficio postale a ovest delle Montagne Rocciose.

Il Megler Bridge

La più imponente struttura che si può osservare ad Astoria è il Megler Bridge, un ponte che collega le due sponde del Fiume Colombia, è lungo circa 6,5 km e raggiunge un’altezza massima di 60 metri. I lavori per la sua costruzione iniziarono nel 1962 e vennero completati nel 1966.

Astoria, la città dei Goonies

Chi non ricorda la fuga della famiglia Fratelli dalla piccola prigione cittadina? Astoria è, per chi non lo sapesse, anche la città dei Goonies, mitico film del 1985, che non ci stanchiamo mai di rivedere.

Tagged , , , , , , , , ,