23 Agosto: Armenia indipendente dall’Unione Sovietica

Il 23 Agosto 1990 l’Armenia dichiarò l’indipendenza dall’Unione Sovietica. L’Armenia è uno Stato eurasiatico con capitale Erevan. Confina con la Turchia ad ovest, con la Georgia a nord, con l’Azerbaigian ad est, con l’Iran e l’exclave azera del Nakhchivan a sud. Non ha sbocco al mare. La superficie è pari a 29.800 kmq, mentre la popolazione ammonta a circa tre milioni di abitanti.